COMUNE DI CHIAVARI

CITTA’ METROPOLITANA DI GENOVA

UFFICIO STAMPA

 

La iodoprofilassi e la prevenzione delle malattie tiroidee nell’età scolare

Chiavari, 11.05.2016

In occasione della settimana mondiale della Tiroide 2016, il Comune di Chiavari, in collaborazione con l’Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri, la Fondazione Umberto Veronesi e il Rotary Club Portofino, organizza un convegno dal titolo: “La iodoprofilassi e la prevenzione delle malattie tiroidee nell’età scolare”, per una puntuale ed efficace informazione

sul tema, che si terrà venerdì 13 maggio alle ore 17,30 presso l’Auditorium San Francesco di Chiavari.  

Al convegno interverranno: il Dott. Enrico Bartolini Presidente Ordine Medici di Genova; il Dott. Paolo Brunamonti, Presidente Medici Cattolici Genova Dott. sa Maura Grimaldi Ginecologa; Dott. Alessandro Marugo Endocrinologo; Dott. Renato Giarrizzo ( vicepresidente nazionale C.A.P.E.). Scopo della settimana mondiale della Tiroide 2016 è sensibilizzare l'opinione pubblica e il mondo scientifico sui crescenti problemi legati alle malattie della tiroide, con particolare riguardo all'azione preventiva della iodoprofilassi. L’Assessore alla Cultura e all’Istruzione Maria Stella Mignone e il Consigliere delegato alla Sanità Maurizio Barsotti hanno coinvolto gli Istituti Scolastici Chiavaresi, invitando a partecipare al convegno, in particolare, i genitori ed i rappresentanti di classe: questo importante momento di informazione è nato anche in conseguenza dei dati statistici che riguardano sempre di più l’età scolare.

La tiroide svolge un ruolo fondamentale nell’arco di tutta la vita umana da prima della nascita alla terza età in quanto regola importanti processi quali lo sviluppo neuropsichico e l’accrescimento somatico nell’età evolutiva, mentre in tutte le età è fondamentale per la funzione cardiovascolare, il metabolismo basale, lipidico, glucidico e osseo. La tiroide inoltre deve essere adeguatamente conosciuta perché le malattie tiroidee sono di frequente riscontro nella popolazione generale, soprattutto nelle donne. Fortunatamente la maggior parte delle malattie della tiroide può essere prevenuta e curata nelle fasi iniziali senza importanti conseguenze sulla salute.

logo cape cr 120

© 2016 capeitalia.org / C.A.P.E. - COMITATO delle ASSOCIAZIONI dei PAZIENTI ENDOCRINI.
con sede in Roma, Viale Bruno Buozzi n. 19 - codice fiscale 94154930542

Tutti i Diritti Riservati

Benvenuto sul sito ufficiale del C.A.P.E. Su questo sito usiamo i cookies.